HARDSCAPE PORCELAIN

Posa

HARDSCAPE PORCELAIN

Posa rimovibile o fissa

Posa rimovibile

L’applicazione più semplice e rapida.
Le lastre si possono riposizionare in caso di necessità.

POSA SU ERBA
Le lastre vengono appoggiate sul terreno secondo schemi di posa preferiti, a giunti sfalsati o a correre: se la dimensione del giunto lo consente (minimo 3 cm) è possibile far crescere erba tra le piastre ottenendo un effetto di continuità con il prato vicino. Si possono riposizionare e sono ideali per creare percorsi naturali e negli utilizzi in aree verdi come parchi e giardini.

POSA SU GHIAIA
Questo tipo di sottofondo garantisce la necessaria stabilità e il drenaggio delle acque meteoriche sia che si tratti di una terrazza che di un giardino. Il giunto potrà essere di dimensioni ridotte. Anche in questo caso è possibile rimuovere e riposizionare la pavimentazione.

POSA SU SABBIA
Un tipo di applicazione molto pratica, utilizzata in modo specifico nelle strutture vicine alle aree marine, come stabilimenti balneari e villaggi turistici. Aiuta a definire percorsi sicuri per chi ha una mobilità ridotta e non subisce l’aggressione della salsedine.

POSA SOPRAELEVATA
Per terrazze, solai, balconi, piscine, spazi in cui è necessario mantenere il sottofondo ispezionatile e garantire l’eliminazione dell’acqua piovana. Una posa molto collaudata, su supporti modulari e regolabili che consentono di adattare la pavimentazione a differenti esigenze, tecniche ed estetiche.

Posa fissa

L’applicazione che garantisce la carrabilità senza sorprese

POSA A COLLA O SU MASSETTO
Le lastre vengono incollate su massetto rigido, per applicazioni esterne di lunghissima durata: ideale per aree particolarmente sollecitate dal passaggio veicolare come cortili e zone carrabili, viali percorribili in sicurezza. Il bordo rettificato favorisce una posa precisa.